La via dei fiori viventi (華道). Omaggio Zen all’Ikebana


Il fuoco non aspetta il sole per essere caldo,
Né il vento la luna, per essere fresco

da Zenrin Kushu (1)

Ikebana (生け花) è l’arte dei fiori recisi.

Ikebana vuol dire letteralmente “fiori viventi”, e può essere anche indicata con l’antico termine giapponese Kadō (華道), “via dei fiori”, vale a dire il cammino di elevazione spirituale secondo principi Zen.

L’inizio della più antica poesia zen dice:

La perfetta Via è priva di difficoltà,
salvo che evita di preferire e di scegliere.

Solo quando siete liberi da odio e da amore
Essa si svela in tutta la sua chiarezza.

Una distinzione sottile come un capello
E cielo e terra sono separati!

Se volete raggiungere la perfetta verità,
Non preoccupatevi del giusto e dell’ingiusto.

Il dissidio tra giusto e ingiusto
E’ la malattia della mente.

Era un primo principio nel taoismo che…

Al mondo tutti sanno il bello che è bello
e per contrapposto il brutto

tutti sanno il bene è che bene
e per contrapposto il male

perciò essere o non essere si producono (a vicenda)
il difficile e il facile si completano (a vicenda)
il lungo e il corto si caratterizzano (a vicenda)
l’alto e il basso si differenziano (a vicenda)
il suono e il tono si accordano (a vicenda)

Un’altra poesia Zen dice

La gloria del mattino che risplende per un’ora
Non differisce in sostanza dal pino gigante,
Che vive mille anni.

Nel paesaggio di primavera non v’è né alto né basso;
I rami fioriti crescono naturalmente, alcuni lunghi, altri corti.

Scorgere il sole in mezzo alla pioggia;
Attingere acqua dal centro del fuoco.

I fiori muoiono quando ci rattrista perderli;
Le male erbe spuntano quando ci rattrista vederle crescere

^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^v^

Quasi tutte le citazioni di questo post sono tratte da La via dello Zen (The Way of Zen) di Alan W. Watts, libro che lessi a vent’anni e che ho tenuto per anni lì, in vista nella libreria ideale dell’anima, ma da parte, per poterlo rileggere ora. Al momento giusto.

(1) Zenrin Kushu è un’antologia di poesie zen del XV secolo

Advertisements

Una Risposta to “La via dei fiori viventi (華道). Omaggio Zen all’Ikebana”

  1. Raul Bucciarelli Says:

    L’ha ribloggato su daisuzoku.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: