Le strade dove vivono i colori


(Appunti e visioni di un viaggio in Marocco – Capitolo 1)

colori2

“Scelsi di attraversare il paesaggio sorvolandolo,
per non turbare il sonno pacifico della brava gente”

Tahar Ben Jelloun, La nuit sacrée

02_5806 - 01

Inizia qui un lungo racconto. E’ il mio viaggio in Marocco, anzi, attraverso il Marocco, anzi, sorvolando il Marocco, come nel racconto di Tahar Ben Jelloun.
Perché nel farlo, ho cercato e sperato di non turbare la vita pacifica, allegra e colorata di quelle terre. Alle volte le immagini si incontreranno con le parole, evanescenti e visionari appunti di viaggio, ma molto spesso le fotografie saranno sole a raccontare il viaggio, non riuscendomi spesso nulla da pensare e da dire, se non quello che vedevo.
La storia è divisa in capitoli, secondo il ritmo che la visione ha dato naturalmente al racconto. E le strade dove vivono i colori è stato il primo spunto che il Marocco mi ha offerto. A cominciare da un piccolo omaggio alle figure femminili, che ci apparivano come mai le avevamo immaginate.

Parte prima – Donne del Marocco

01_5334 - 02

01_5571 - 03

Le strade dove vivono i colori sono piene di occhi che raccontano l’anima

01_5537 - 04

seguono il filo dei pensieri

01_5207 - 05

si mescolano al colore della vita

03_030 - 06

le strade dove vivono i colori te le ritrovi a giocare a nascondino con il profilo del riconoscersi per quello che siamo dentro

01_5626 - 07

si riposano al caldo senso di calme interiori

01_5718 - 08

dove è la luce a seguire lo sguardo

01_5521 - 09

01_5659 -  10

03_105 - 11

Parte seconda – I luoghi dei colori

I luoghi dove nascono i colori indicano la strada all’azzurro del cielo

01_5315 - 12

01_5643 - 13

03_120 - 14

02_6070 - 15

02_6120 - 16

02_6134 - 17

03_371 - 18

03_434 - 19

02_5781 - 20

02_6381 - 21

Parte terza – Le moltitudini

Le moltiduni hanno lo stesso peso specifico delle solitudini, tanto queste sono pesanti come il piombo dello stare soli in mezzo alla propria terra, quanto quelle sono anime leggere come piume, evanescenze che assieme formano il senso antico della comunanza

03_659 - 37

è lo stesso sentire dell’affrontare assieme l’oceano che trovi in ogni luogo che si affacci sull’oceano.

01_5376 - 32

che sia all’Estoril o a Quiberon. O qui a Casablanca

01_5373 - 33

01_5316 - 39b

02_5847 - 34

03_603 - 35

03_515 - 36

02_6042 - 38

01_5579 - 40

Fino ai giardini eterni dei silenziosi

02_6204 - 41

Parte quarta – Le forme che prendono i colori

02_5768 - 22

02_5777 - 23

03_109 - 24

Lungo le strade dove vivono i colori incontri i luoghi dove i colori nascono. Lembi di spazi senza tempo, che pensi non esistano più

02_6051 - 25

e poi i colori nascono davvero e popolano di nuovo le strade e le botteghe della Medina di Fès

02_6086 - 26

03_226 - 27

e danno vita a tappeti stesi al sole

03_390 - 28

02_6018 - 29

02_5995 - 30

03_181 - 31

Parte quinta – Frammenti di viaggio

03_145 - 42

03_129 - 39

03_135 - 43

03_187 - 44

02_5952 - 45

02_5965 - 46

01_5557 - 47

01_5624 - 48

01_5644 - 49

03_326 - 50

02_6037 - 51

Così si chiude il primo capitolo delle strade dove vivono i colori. Nello stesso luogo dove si era aperto.

(un ringraziamento particolare va ad Hasan, la nostra guida marocchina, per la paziente traduzione Guatan Tavara – Arabo degli strampalati titoli di questi post)

Annunci

2 Risposte to “Le strade dove vivono i colori”

  1. Cerca che ti cerco … è stato così che sono approdata qui.
    Chi fosse Guatan Tavar ora l’ho capito , finalmente …
    percorrendo la strada dei colori insieme a te !

    ciao Stefano , grazie !

    doni ^______^

  2. Ho ripercorso questa strada perchè amo i colori 🙂
    e per lasciarmi incantare dalla collana delle immagini che hai saputo così bene comporre , anzi stendere , proprio come fanno queste genti con i loro tappeti al sole , così tu con noi , in questa terra virtuale.

    Arrivederci Stefano e ancora grazie !

    doni ^______^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: