Archivio per febbraio, 2009

Le strade dove nascono gli incantesimi

Posted in Europa, Guatan Tavara, I nostri viaggi, Strade inventate with tags , , , , , , , , , , , , on febbraio 9, 2009 by guatantavara

Arrivare in Bretagna è come liberarsi dal peso del mondo e volare dentro una favola.
flying-into-a-fable

E’ come cercare un tempo che non esiste.

saint-michel-06

Luoghi del pensiero che vedi volteggiare nell’aria, liberi come i gabbiani irridenti a Pointe du Raz.

pointe-du-raz-02

pointe-du-raz-01

La Bretagna è confondersi nei colori pastello di Cap Frehel.

cap-frehel-03

cap-frehel-011

Le strade dove nascono gli incanti le vedi dall’alto della collina di Menez Hom
menez-hom

si insinuano nelle anse del mare, blu come l’orizzonte, dietro Pointe de Penhir

pointe-de-penhir-01

Nascoste nella nebbia assieme  a Mago Merlino, nella calma di Pointe de Penmarc’h

pointe-de-penmarch-01

pointe-de-penmarch-02

pointe-de-penmarch-03

Aspettano che salga la marea sotto Dinard

dinard-012

Di fronte, misteriosa come la fortezza impenetrabile dell’anima della Dama del Lago, punta verso il cielo la guglia di Saint Malo

saint-malo-01

Fino a perdersi a Saint-Michel. Dove si arriva da tempi contrapposti. Chi si sorprende di averla trovata, la strada dell’incantesimo, come partito da un luogo in cui tutto doveva ancora avvenire,

saint-michel-01

dove sarebbe stato impossibile incontrarla e per questo tornato indietro, dove non si è mai stati, indietro fino a dove aveva avuto inizio la sua assenza, e più indietro ancora, fino al luogo dove sorgono gli incanti e si piegano alla volontà i pensieri, dove, spietate, prendono forma le infatuazioni.

saint-michel-02

e chi, proiettato fin lì da un passato di amori sciupati, a riprendere un cammino interrotto,

saint-michel-03

essere lì è come essere giunti in un luogo che ancora non esiste, dove pure si è già tante volte stati,

saint-michel-04

là dove sfumano in nebbia le lusinghe, là dove tutto è disincanto, dove non si addomesticano più i sogni, dove le infatuazioni si liquefanno,

saint-michel-08

e ancora più avanti, fino ad afferrare – come tanti – anche questo incontro, tagliargli le ali, metterlo in gabbia, fino a richiudersi muti a difesa di sé.

saint-michel-09

E trovarsi lì, per quella oscura seduzione che ognuno cerca in sé e non trova in altri. Incontrarsi nell’unico luogo ammesso.

saint-michel

e ritrovare Guatan Tavara più in là, dove gli incantesimi finiscono per sempre

strada-d790

strada-d790-02